WEDDING: La chiavetta

Una scatola piena di magia!

Annunci

Una scatola piena di magia!

E finalmente arriva il giorno della consegna: è la realizzazione di un percorso creativo ed emozionale che viviamo insieme agli sposi e ogni volta ci fa crescere un po’ di più.
La prima consegna del servizio matrimoniale avviene quando gli sposi scartano il pacchettino delle foto digitali: una calda scatola di legno custodisce al suo interno la chiavetta usb, anche essa di legno. La scelta del legno non è casuale: il legno è caldo, ha un suono particolare, e ricorda la bellezza della natura che ci circonda; ricorda l’ambiente domestico dove trova serenità ogni coppia e la sua famiglia.

Continua a leggere…

WEDDING: L’album

Stampate le vostre foto, e stampatele in buona qualità!

 

Stampate le vostre foto, e stampatele in buona qualità!

Quando una coppia di sposi mi chiede la stampa del proprio servizio matrimoniale io percepisco e condivido la loro stessa gioia nel voler avere e preservare un ricordo tangibile da sfogliare pagina dopo pagina.

Continua a leggere…

 

WEDDING: Simona & Stefano

Ecco perché i nostri sposi sono sempre più cool!

Metti una giornata baciata dal sole, uno sposo col sorriso travolgente ed una sposa circondata dal caldo abbraccio di nipotini/e e damigelle, e nasce un elegante matrimonio colmo di passione e di emozioni che hanno coinvolto anche noi fotografi! Avevano paura dello stress da fotografia, e portano a casa un servizio fotografico spontaneo, poetico e colorato.

Continua a leggere…

 

WEDDING: Simona & Mirko

Che bello, un matrimonio divertentissimo, molto rock e anche un po’ bagnato dalla pioggia!

Che bello, un matrimonio divertentissimo, molto rock e anche un po’ bagnato dalla pioggia!

Quando una coppia di sposi giovane e dinamica chiede un intero servizio fotografico in stile retrò in bianco e nero non puoi che essere felice di poterti sbizzarrire in qualcosa di insolito, di coraggioso. E’ stato un matrimonio sardo-trentino all’insegna della spontaneità, delle emozioni libere di fluire autentiche e leggere, e di una festa condita di tanta ottima musica, soprattutto rock!

Continua a leggere…

 

Wedding day

Guardwedding, grooms, sunlight, sunnyday, feelingsa come sono belli! Camminano assieme, emozionati, spavaldi, e in una giornata fortunata come questa anche baciati dal sole! Ciò che gli sposi provano nel giorno del loro matrimonio è un universo insondabile, ma come una stella lontana brillano su tutti e ci lasciano intravedere un barlume della loro emozione; a volte raccontano con le loro parole o con semplici gesti un po’ delle loro storie, a volte basta un solo rapido sguardo… noi siamo lì, con animo aperto e curioso partecipiamo della loro emozione e disegniamo con la luce un’immagine che rappresenti gli sposi nella immutabilità di quel momento, così come sono, così come brillano.

Prodotti

Scrigno di emozioni per un matrimonio decisamente rock! WoodenBox Mi piace cercare e provare nuovi prodotti; molte coppie di sposi chiedono di poter avere una copia digitale del proprio album di matrimonio ed è molto importante trovare una soluzione che si adatti al loro carattere, alla loro personalità e gusto. Un cofanetto ed una pratica chiavetta usb in legno impreziositi da una stampa che ricordi il giorno del matrimonio, sono come uno scrigno di emozioni pronte a riemergere ogni volta che viene aperto.

Wedding Day

Io sono esattamente dove voglio essere, con tutti i colori del mondo.

_novocasamento

Imparare a fotografare è un po’ come imparare ad andare in bicicletta, una volta che hai imparato la tecnica non la dimentichi più! certo giorno dopo giorno, lavoro dopo lavoro, con uno studio ed una attenzione costanti impari sempre meglio, diventi un virtuoso, ma a che ti serve essere un virtuoso, un campione del ciclismo se poi mentre pedali non sollevi lo sguardo sul paessaggio che percorri? Che sia bello o sia brutto è comunque autentico, è la realtà che ti trovi davanti, così come i volti delle persone che incontri, nei gesti che compiono ti dicono chi sono. In questi mesi ho deciso, lavoro dopo lavoro, di buttar via la tecnica, di delegarla alle mani, loro sanno bene o male cosa fare, e si spera faranno sempre meglio; io tengo per me di osservare e capire i volti e i gesti delle persone che incontro e ritraggo, e di rappresentarli con una immagine che sia intima figura di ciò che loro sentono in quel momento e resti vera nella loro quotidianità. Sinceramente provo orrore ogni giorno di più nel vedere coppie di sposi prestate al ruolo di funamboli, attori improvvisati sul palcoscenico del proprio matrimonio… aborro tutto questo e aborro una buona parte di ciò che ho scattato finora! Viva il nuovo! E’ un cammino decostruttivo lungo e difficile, ma per fortuna non sono da solo!